lunedì 21 luglio 2008

Black Lagoon





Black Lagoon (ブラックラグーン, Burakku Raguun?) è un manga, adattato poi in due serie anime, creato da Rei Hiroe. Presentato al Tokyo International Anime Fair nel marzo del 2006, le sue trasmissioni sono iniziate l'8 aprile 2006 in Giappone, con l'episodio finale della prima serie trasmesso il 24 giugno di quell'anno. The Second Barrage, la serie successiva, è stata invece trasmessa a partire dall'ottobre 2006.
Trama

La trama di Black Lagoon segue le avventure di un team di mercenari, conosciuti come Lagoon Company, che per denaro non esita a sporcarsi le mani: specializzati nella consegna delle più disparate merci (compresi esseri umani) si trovano sempre a dover combattere con altri malviventi tra cui gang locali ed ex militari allo sbando. La loro base operativa è localizzata nella città di Roanapura in Thailandia, e effettuano i colpi con la loro barca Black Lagoon.

La Lagoon Company fa affari con vari clienti, ma ha un rapporto d'affari particolare con Hotel Moscow, della mafia russa. Il team viene coinvolto in varie missioni nelle quali, puntualmente, si svolgono violenti scontri a fuoco, combattimenti all'arma bianca e diverse battaglie navali. I membri della Lagoon Company amano ristorarsi alla Bandiera Gialla (The Yellow Flag), un bar a Roanapura.

Gli avvenimenti narrati nella serie seguono inoltre il reclutamento nella squadra di Rock, un impiegato che viene usato inconsapevolmente dalla propria compagnia per loschi affari. Quando viene catturato come ostaggio sviluppa una forte empatia con i propri rapitori e sceglie di tagliare i ponti con la propria vita grigia e unirsi al gruppo di mercenari. Mentre gli altri membri bene o male apprezzano le sue qualità intellettive, il rapporto con Revy (l'unica donna della Lagoon Company) appare da subito burrascoso e rischia più di una volta di sfociare in una colluttazione mortale.

Nessun commento: